Carta Etica per la Bi-Genitorialità

Firma la Carta Etica, la trovi in fondo a questa pagina.
Siamo stufi di operatori (avvocati, servizi sociali, psicologi ecc.) che amplificano il conflitto della separazione solo per tornaconto economico. E' UNA VERGOGNA!

E i giudici, che dovrebbero applicare le leggi, le violano in continuazione. La tutela dei minori viene messa da parte per interessi economici. BASTA!

lunedì 31 marzo 2008

Incontri con CLAUDIO RISE' Monza Treviglio e Varese

CLAUDIO RISE'

Treviglio - Giovedi 03 aprile - ore 20,30
, presso il Centro Salesiano Don Bosco, Via Zanovello 1 Treviglio. Partecipano Stefano Savoldi ed Elisabetta Pittino del Movimento per la Vita.

Varese - Venerdi 04 aprile - ore 20,30 , presso il Centro Salesiano Don Bosco - Piazza Don Bosco n. 3 Varese. Partecipano Stefano Savoldi ed Elisabetta Pittino del Movimento per la Vita.

Monza - Lunedi 07 aprile - ore 21,00 , presso la Casa del Volontariato di Monza, in Via Correggio n. 59. Partecipa il Prof. Paolo Picco dell'Univesità di Insubria ed Elisabetta Pittino del Movimento per la Vita. E' prevista la presenza dell'Assessore ai Servizi Sociali del comune di Monza - Dr Stefano Carugo

http://www.papaseparatilombardia.org/on_line/categorie.asp?pr=298


Claudio Risé, nato a Milano nel 1939, svolge la sua attività nei campi delle Scienze politiche e sociali, del giornalismo, e della psicoterapia. Dopo una formazione junghiana a Milano e a Zurigo, ha inaugurato in Italia lo studio psicoanalitico del maschile, cercando di tracciarne un percorso di ri/costituzione attraverso la simbolica della tradizione maschile, calata nella vita quotidiana di oggi. Ha scritto libri come : Il Padre l'assente inaccettabile / Il Selvatico. Il padre. Il dono / Il mestiere di Padre. Libri che consigliamo di leggere con attenzione e sensibilità, sul problema dei padri al giorno d'oggi, al fine di conoscere meglio Claudio Rise'. Per info visita www.claudio.rise.it


E' forte in noi il desiderio di sostenerlo in questa grande battaglia umana e paterna, a tutela dei bambini e delle loro relazioni paterne, sin dalla presenza dei nostri figli nel grembo materno.


Una battaglia, quella che l'associazione ogni giorno intraprende, che ha lo scopo, come tutti voi sapete, di trasformare la cultura che ha emarginato il padre, abbandonato la madre, e ucciso milioni di bambini tra l'indifferenza sociale.


Consigliamo vivamente la partecipazione, come momento di confronto e di analisi, con uno dei più significativi punti di riferimento dello scenario Italiano (Claudio Rise') sul ruolo del PADRE, sul significato della VITA, e sul valore della FAMIGLIA . quella famiglia che, alla luce del fenomeno sociale delle separazioni/divorzi, va ridisegnata e tutelata da un punto di vista politico e quindi giuridico.

martedì 18 marzo 2008

Fiaccolata a Cremosano h 20,45 del 19.03.08 in ricordo di Angelo


L’Associazione “La Voce dei Genitori per sempre” in collaborazione con il Comune di Cremosano, organizza MERCOLEDI 19 MARZO alla ore 20,45, in occasione della Festa del Papà, una fiaccolata in memoria di Angelo Ogliari.

Ritrovo e partenza dalla sua abitazione di Via Ponchielli. Si percorreranno le Vie Spini e Vignale fino all’arrivo in Piazza Garibaldi, dove ci sarà un breve ricordo di Angelo.

La storia di Angelo e la sua piccola Diana su http://genitoripersempre.blogspot.com/ .


lunedì 10 marzo 2008

LEGGI E FIRMA LA CARTA ETICA

In fondo a questa pagina, FITMinori espone la Carta Etica.

Diverse associazioni esplicitamente nate per la Reale Tutela del Minore hanno fattivamente collaborato alla stesura di questa Carta che aspetta la TUA firma, insieme alle migliaia di firme di chi esige che i diritti dei minori vengano rispettati e non continuamente calpestati come accade quotidianamente nella situazione attuale.

La Carta Etica sarà inviata al Presidente della Repubblica - ai Membri del Governo - ai Parlamentari italiani ed europei - alla Magistratura - alle Associazioni per i diritti civili e umani - alle Parti Sociali - ai cittadini italiani ed europei - ai Rappresentanti delle Istituzioni Locali - ai media

Leggi, Rifletti, Firma... Le cose per cambiare hanno bisogno di essere conosciute ed evidenziate.

I nostri figli ringraziano.